Tubi rame termoarredi Hotech design

Tutti i radiatori che Hotech produce sono disponibili sia in versione idraulica che elettrica; entrambi caratterizzati da una tecnologia esclusiva e finemente ottimizzata, che rende unici ed inimitabili questi termoarredi.

Il sistema permette un utilizzo di acqua fino a 30 volte inferiore, rispetto alla concorrenza, con una resa termica fino al 20% maggiore se paragonata a quella di un tradizionale calorifero. 
Ne derivano termosifoni a singola o doppia piastra, estremamente sottili e resistenti; la struttura portante è infatti realizzata in solido alluminio lavorato dal pieno.

La versione idraulica funziona tramite l’allaccio ad un comune impianto di riscaldamento, per garantirne la corretta alimentazione. Il sistema di irradiazione del calore è una soluzione brevetta Hotech; prevede l’accoppiamento a stretto contatto, di un circuito composto da tubi in rame, ed una lastra scanalata in alluminio massiccio, seguendo un tracciato studiato via software per calcolarne la portata ed implementarne le rese. L’intero circuito, è saldamente inglobato, tramite un procedimento totalmente meccanico, nello spessore della lastra principale di soli 8 millimetri; il tutto senza ricorrere a giunzioni di alcun tipo, né sulla tubazione, né sulla superficie di supporto.
L’unione di rame e alluminio, garantisce una perfetta ed istantanea trasmissione del calore, aumentando le potenzialità d’esercizio del termoarredo. Il rame presenta inoltre molteplici vantaggi: è antibatterico, previene quindi la formazione di micro alghe che pregiudicherebbero l’efficienza del circuito riscaldante; ed ha un’eccellente resistenza a corrosione, superiore a quella dell’acciaio e del ferro zincato, non teme quindi le acque molto acide.
I collettori dove confluiscono le tubazioni in rame sono in acciaio inossidabile, lavorati a mano; le valvole utilizzate, sono prodotti Made in Italy, disponibili con diverse finiture galvaniche.

Nella versione elettrica viene impiegato l’utilizzo di resistenze a doppio isolamento, classe 2, con alimentazione a 220V. La particolarità dei termoarredi elettrici Hotech è il funzionamento è a secco; ciò vuol dire che non vi sono fluidi da riscaldare, perciò i radiatori non necessitano di alcuna manutenzione periodica. Questi caloriferi vengono proposti in 2 versioni: “Elettrico standard” (on-off) che si addice a impianti domotici o già dotati di un cronotermostato; oppure in versione con radiotermostato Wi-Fi opzionale.

Sia le versioni idrauliche, che quelle elettriche, sono fornite con tutto il necessario per il corretto e semplice fissaggio a parete, staffe realizzate ad-hoc, coordinate alla finitura del termoarredo.